Berlino est

Un soldato tedesco dell’est aiuta un bambino a scavalcare il neonato Muro di Berlino, 1961. Non ci è dato a sapere la fine dei protagonisti di questo scatto. Qualcuno sostiene che il coraggioso soldato sia stato freddato da un cecchino sovietico, qualcuno ancora più pessimista dice che sia stato freddato persino il bambino. La versione più ottimistica sostiene che il piccolo si sia ricongiunto alla sua famiglia e che il soldato sia stato rimosso dall’incarico, ma che sia fortunatamente sopravvissuto. Inutile dire quale sia la versione in cui speriamo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
instagram