Il conflitto tra Bosnia e Serbia

Questa immagine così drammaticamente meravigliosa, è opera di Tom Stoddart che la scattò nel 1992, all’inizio del conflitto per l’indipendenza tra Bosnia e Serbia. Una madre attende il suo turno per caricare il figlio su un autobus in partenza dalla città, in uno dei pochi casi in cui le forze serbe permisero di evacuare i bambini. Nonostante il bianco e nero vediamo il colore azzurro degli occhi di questa madre, vediamo il leggero rossore che le lacrime le hanno provocato. Riusciamo a percepire queste tinte così vivide e così cariche di tensione e dolore.
La fotografia nasconde, per fortuna, un lieto fine.
Più di dieci anni dopo, Stoddart rintracciò la donna, che si chiama Gordana, e scoprì che viveva a Perth con il figlio con cui si era riunita.
Gordana rimproverò a lungo il fotografo di averla ritratta nel momento in cui si sentiva più vulnerabile, mentre lottava per mantenere la sua dignità nel momento della separazione dal figlio.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp