Foto subacquea di Flip Schulke

Uno degli scatti più famosi di Muhammad Ali, all’epoca un diciannovenne Cassius Clay, fotografato da Flip Schulke nel 1961. Il fotografo ebbe l’idea di svolgere un servizio interamente sott’acqua durante il quale l’atleta eseguiva alcune mosse di pugilato. Paradossalmente, questo scatto non venne scelto per il servizio di Life del 1961, ma divenne comunque una delle fotografie più iconiche del pugile e permise a Schulke di affermarsi come un pioniere della fotografia subacquea.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
instagram