L’11 settembre di Steve Buscemi

Prima di cominciare la sua carriera di attore, Steve Buscemi è stato un pompiere di New York City dal 1980 al 1984. Quando l’11 settembre ci furono gli attacchi alle torri gemelle, Steve tornò alla sua vecchia caserma come volontario e ricominciò il suo servizio servendo come pompiere per 12 ore al giorno per circa una settimana. Ovviamente Buscemi non percepì alcun compenso o alcun tipo di glorificazione in cambio delle vite che salvò quella settimana, spiegando che era tutto merito degli sforzi congiunti di tutti i vigili del fuoco di New York.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp