La vedova King

Tra tutte le immagini di dolore, di lacrime e di rabbia per la morte di Martin Luther King, colpisce questa fotografia dolcissima, capace di trasmettere pace e ammirazione. Venne scattata da Moneta Sleet durante i funerali di Martin Luther King il 9 aprile 1968.
Le protagoniste dello scatto sono la vedova Coretta King e la figlia Bernice di 5 anni. La donna, con un’incredibile espressione di dignità che non può che incutere rispetto, culla la piccola durante le esequie del padre.
Grazie a questo scatto, Moneta Sleet diventerà il primo fotografo afroamericano a vincere il premio Pulitzer.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp