Il menù a bordo del Titanic

Il menù dell’ultimo pasto servito a bordo del Titanic. Può sembrare una foto banale, ma considerate che queste pietanze furono le ultime mangiate da una buona fetta delle 1518 persone, ignare di cosa sarebbe successo nelle ore successive.
Per i passeggeri di prima classe, la cena era composta da circa 10 portate, mentre per i passeggeri di terza classe zuppa di riso, roast beef, mais e patate bollite.

Il menù del 14 aprile 1912 offriva una grande varietà di piatti a base di carne e pesce pregiato e persino della BOLOGNA SAUSAGE! Tra i formaggi più celebri come il Camembert e il Cheddar, figurava anche l’italianissimo Gorgonzola.

Il menù del 14 aprile 1912 per i viaggiatori di seconda classe, prevedeva piatti più semplici, senza la varietà di pesce di primissima qualità offerto in prima classe.

I piatti erano comunque di prima categoria: agnello con salsa alla mente, tacchino arrosto con salsa ai mirtilli, patate arrosto e bollite e, per dessert, gelato, biscotti e frutta secca.

Anche in terza classe a bordo del Titanic, il 14 aprile 1912 si poté gustare una cena di tutto rispetto. Tra le varie portate, zuppa di riso, roast beef, patate e mais, frutta e formaggio. 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp