L’emozione di una passeggiata lunare

Cosa può significare essere il primo uomo a mettere piede sulla luna?
Cosa si può provare dopo un’esperienza così incredibile?
La fotografia ci permette di spiare tra le emozioni e le pieghe del tempo, restituendoci, 50 anni dopo, un’istantanea di Neil Armstrong che, visibilmente commosso, sorride a Buzz Aldrin dopo il suo rientro dalla passeggiata lunare.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp