Fernandel e Gino Cervi

Quando si pensa a una coppia del cinema, si pensa irrimediabilmente a Stan Laurel e a Oliver Hardy, i mitici Stanlio e Ollio, così legati anche fuori dal set, che Laurel rifiutò di recitare ancora alla morte dell’amico. Anche in Italia però abbiamo avuto un’indimenticabile coppia: Fernandel e Gino Cervi!
I due attori, quasi coetanei, divennero subito grandi amici, tanto da fare da testimoni al matrimonio di Carlotta Guareschi, figlia dello scrittore che diede vita ai personaggi di Don Camillo e Peppone.
Il sodalizio artistico e personale tra i due attori fu talmente profondo, che quando Fernandel morì (sul set del sesto film della saga, quel “Don Camillo e i giovani d’oggi”, poi mai finito di realizzare) nel 1971, Gino Cervi si rifiutò di proseguire l’opera. La loro amicizia profonda e sincera, durò quasi vent’anni e ci lascia 7 film, amatissimi anche dai più giovani.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp