Lady Diana vista da Mario Testino

Nel 1997 il grande fotografo Mario Testino venne invitato dalla principessa Diana a scattarle alcune fotografie. Testino era scettico sulla capacità della principessa di lasciarsi andare davanti all’obiettivo, ma la sua vera speranza era riuscire a farla ridere. Lady Di, a sorpresa, fu subito a suo agio e approcciò il servizio con spontaneità e serenità, in maniera totalmente diversa dal freddo distacco della corte reale.
Il frutto di quelle ore così lontane dall’etichetta di corte, sono quindici scatti meravigliosi che ritraggono la bellezza della principessa del Galles in tutta la sua semplicità, senza gioielli, abiti regali o palazzi che la circondano.

 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp