Hitler a Parigi

14 giugno 1940. I tedeschi entrano a Parigi
La foto più famosa dell’occupazione nazista in Francia è sicuramente questa: Hitler e altri gerarchi nazisti in visita sotto la Torre Eiffel, ma nasconde un retroscena un po’ meno conosciuto.
Quando Adolf Hitler visitò Parigi durante la seconda guerra mondiale, i Francesi vollero prendersi una piccola rivincita.
Con la scusa della guerra, i francesi finsero un guasto agli ascensori della Torre Eiffel e li disattivarono, rendendo impossibile la salita se non attraverso i 1792 gradini che portano fino alla sommità della Torre.
Ovviamente poche ore dopo la partenza dei Nazisti gli ascensori funzionarono di nuovo.
Hitler rimase ai piedi della Torre Eiffel.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp