Le ceneri di Maria Callas

Quando la morte colse di sopresa la Divina Maria Callas, non si poterono non assecondare le sue ultime volontà espresse tempo prima alla fedele domestica Bruna.
Le onde del mar Egeo, accolsero quindi le ceneri della più grande voce del secolo scorso. La grande artista aveva infatti stabilito che, dopo la cremazione, le sue ceneri venissero disperse nelle acque del mare greco, nei pressi di Capo Sunio dicendo: «Fai spargere le mie ceneri nel mar Egeo. Abbraccerò il mio Aristo attraverso il mare…»
Aristo non era che Aristotele Onassis, l’amore di una vita che tanto l’aveva fatta soffrire e tanto le aveva fatto battere il cuore.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp