Gli interni del Titanic

Il salottino riservato alla Prima Classe, decorato in stile Luigi XIV

Tutti conosciamo la storia della tragedia del Titanic e più o meno tutti abbiamo ben chiara l’immagine del transatlantico, ma in pochi conoscono l’aspetto che l’interno della nave più bella dell’epoca aveva.

Ecco qualche scatto per renderci conto dello splendore della nave.

L’interno della camera B-59 decorata in stile Olandese

La saletta da the, decorata come un Cafè Parigino, era un distaccamento della sala ristorante della Prima Classe
La sala fumatori riservata ai passeggeri di Prima Classe.
All’interno del Titanic c’era anche una palestra! Ovviamente riservata solo ai passeggeri di Prima Classe
Vi era persino una piscina coperta con acqua salata!
Di fianco alla piscina ci si poteva rilassare su alcune sdraio
La sala di lettura e scrittura sempre riservata ai passeggeri di Prima Classe.
Anche le scalinate erano particolarmente raffinate.
Il salone da pranzo
Il salone da pranzo apparecchiato per il pasto
La scalinata resa celebre dal film di James Cameron, dove si svolge la scena finale
Il ponte per le passeggiate

Il bagno e il lavandino disponibili nelle cabine dei passeggeri di Prima Classe
Una delle cabine destinate ai passeggeri di Seconda Classe
La sala da pranzo per i passeggeri di Seconda Classe
La sala da pranzo destinata ai passeggeri di Terza Classe
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp