Il celebre scatto di Jayne Mansfield e Sophia Loren

Jayne Mansfield e Sophia Loren ad una cena a Beverly Hills del 1957 vennero ritratte da Joe Shere.

Divertente la storia dietro allo scatto: “La Paramount aveva organizzato una festa per me,” ha spiegato l’attrice. “C’era tutto il mondo del cinema, era incredibile. E poi ecco Jayne Mansfield, l’ultima ad arrivare. E per me è stato il momento in cui le cose sono diventate incredibili.”

“È arrivata dritta al mio tavolo,” ha proseguito Loren. “Sapeva che tutti stavano guardando. Si è seduta ed era appena… Guardate la foto. Dove guardano i miei occhi? Sto fissando i suoi capezzoli perché ho paura che esplodano dal vestito e mi finiscano nel piatto. Sono spaventata che tutto ciò che è rinchiuso nel suo vestito esploda e finisca sparso su tutto il tavolo.”

Per rispetto di Jayne, la Loren ha sempre rifiutato di autografare l’immagine, nonostante le sia stato chiesto molte volte nel corso degli anni dai suoi fan.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp