Il calcio sotto la pioggia nel 1958

1 aprile 1958. Durante una partita di calcio tra Sparta Praha e Cervená Hvezda Bratislava, il fotografo Stanislav Tereba, di appena 20 anni, ha un’intuizione.

Al contrario dei colleghi che cercano una tettoia per ripararsi e scattare all’asciutto, Stanislav decide di sfidare la pioggia battente per scattare questa foto meravigliosa che gli darà il primo premio del World Press Photo di quell’anno. Tereba era all’epoca un reporter alle prime armi, ma ebbe l’idea di posizionarsi dove nessuno prima di lui si era messo, scattando una fotografia che per l’epoca, considerata la tecnologia delle macchine fotografiche e la delicatezza dei rullini, era incredibile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp