Dating Game

La foto di stasera è un frame di una trasmissione molto popolare negli USA dal 1965 al 1990. Eppure questa fotografia ve la propongo a notte fonda per cui non può che significare FASCIA DARK.
Che cosa nasconde quindi questo frame? La trasmissione, come si evince dal titolo dietro al presentatore, è il DATING GAME, ovvero il gioco delle coppie, show durante il quale una ragazza, posta davanti a tre contendenti, deve decidere con quale dei tre uscire in un appuntamento pagato dalla trasmissione, dopo ovviamente aver fatto delle domande con le quali decide il grado di compatibilità con i pretendenti. 
Nel 1978 però succede qualcosa di veramente imprevedibile che crea uno scandalo assurdo. La protagonista della puntata è Cheryl Bradshaw, desiderosa di incontrare l’uomo dei suoi sogni. I tre contendenti sono tutti giovani ragazzi di bella presenza, ma uno su tutti spicca per aspetto e parlantina. È un fotografo (o almeno così lo descrive il presentatore) di nome Rodney Alcala. Fin da subito Rodney conquista la simpatia di Cheryl e del pubblico dando sempre risposte divertenti. A fine puntata ovviamente viene scelto da Cheryl come il fortunato vincitore dell’appuntamento. 
Qual è dunque lo scandalo?
Rodney non si diletta solo di fotografia.

Risultati immagini per rodney alcala


A partire da novembre del 1977 infatti Rodney violenta e uccide diverse donne cominciando dalla giovane Jill Barcomb che uccide addirittura con un sasso. A dicembre Georgia Wixted è la seconda vittima su cui si accanisce con un martello che usa anche per violentare. Nel ’79 Rodney uccide addirittura una bambina di 12 anni. 
Quel bel ragazzo dalla parlantina vivace e spigliata sfrutta il suo fascino per uccidere oltre una trentina di donne alle quali scatta fotografie in posizioni sessualmente esplicite. Sono proprio questi scatti a incastrare l’uomo.
Cheryl, la ragazza del programma, è più fortunata. Conoscendolo meglio si accorge di quanto sia terribile Rodney e si rifiuta di uscire di nuovo con lui. L’uomo invece finisce in carcere dal quale probabilmente non uscirà più.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp