Il sonno dei capodogli

Un intimo sguardo al mondo sottomarino offerto dal fotografo della National Geographic Paul Nicklen. Una madre, ribattezzata Soursap, e il suo piccolo Ariel, sono stati immortalati mentre riposano verticalmente sotto il pelo dell’acqua, dopo un abbondante pasto a base di calamari (si possono notare alcuni tentacoli che ancora penzolano dalla bocca di Soursap).
Soursap, come capodoglio adulto, è in grado di rimanere immersa in questa posizione per circa due ore, mentre il suo cucciolo deve compiere diversi viaggi verso la superficie per respirare. 

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp