Presenza Assenza

“La foto non deve documentare la realtà, ma interpretarla. La realtà ce l’abbiamo tutti intorno, ma è chi fa la foto che decide cosa vuole esprimere. La realtà è un po’ come un blocco di marmo. Ci puoi tirar fuori un posacenere o la Pietà di Michelangelo.”
L’autore di queste parole e di questo scatto non è che Franco Fontana.
E’ lo stesso Fontana a descriverci la filosofia dei suoi scatti che spesso e volentieri non si limitano a documentare, ma sono una vera e propria espressione artistica, a volte anche astratta del soggetto.
La figura umana gioca solitamente un ruolo marginale nella sua visione e non compare quasi mai nella classica posa da ritratto, apparendo spesso come effimera, fluttuante, fatta di ombre e leggerezza.
Come in questa fotografia del 1982, scattata a Casablanca.
L’uomo è il protagonista dello scatto, ma non lo domina, inserendosi quasi timidamente come ombra sfuggevole.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp